CAPELLI DISIDRATATI DOPO L’ESTATE? ECCO COSA FARE


Sole, caldo, salsedine e lavaggi frequenti, sono nemici dei nostri capelli poiché contribuiscono a rovinarne la lucentezza e a renderli più fragili e opachi: viene consumata ”la cuticola esterna che li avvolge e protegge e lo strato lipidico che li nutre.

Inoltre  lo stress del rientro che aumenta la produzione di radicali liberi nel nostro organismo  e il cambio di stagione sono associati spesso ad un aumento della caduta dei capelli.

Quali rimedi allora possono contrastare queste problematiche?

I trattamenti consigliati per combattere la caduta dei capelli e renderli più sani e forti sono costituiti dall’assunzione di integratori alimentari, abbinati all’utilizzo di shampoo e di fiale ad azione locale che agiscono in modo sinergico per rafforzare il bulbo pilifero proteggendolo dall’azione dannosa dei radicali liberi.
Gli integratori alimentari sono utili per migliorare la salute dei capelli e vanno assunti quotidianamente per cicli di due/ tre mesi.  Si tratta di integrare quei componenti che sono alla base della struttura del capello stesso .

Parliamo  di vitamine, minerali, aminoacidi che si possono ottenere di sintesi o da estratti di piante medicinali.

Nell’ambito del “naturale” , il Ministero attribuisce funzioni precise ad alcune piante: un esempio sono :

Il Miglio, del quale si utilizza il frutto, contiene aminoacidi solforati (cistina e cisteina), fondamentali per la formazione della cheratina responsabile della struttura di unghie e capelli. E’ utile per renderli meno fragili, più lucenti e frenare la caduta.

L’Esquiseto, pianta che cresce spontaneamente negli ambienti freschi e umidi, è invece importante perché ricco di minerali, come il silicio, che è naturalmente contenuto in unghie e capelli (annessi cutanei) e serve a renderli più forti.

Miglio Giubileo Composto, contiene entrambe le piante: miglio ed equiseto, utili per il benessere di unghie e capelli. Si consiglia l’assunzione di 2 capsule al giorno insieme, a stomaco pieno per un ciclo di 2/3 mesi al cambio di stagione o secondo necessità.

miglio

Come assumerlo?

Si consiglia l’assunzione di 2 capsule al giorno insieme, a stomaco pieno per un ciclo di 2/3 mesi al cambio di stagione o secondo necessità.


Leggi altri consigli della Dott.ssa Elisa Giubileo

Giubileo Botanicals | Composti naturali per il benessere