Malessere da raffreddamento? Come difendersi naturalmente!!! A cura della dott.ssa E. Giubileo Farmacista e Specialista in Scienze dell’Alimentazione


Natale è alle porte, la stagione fredda è iniziata e a quanti in passato, durante questo periodo, è capitato di svegliarsi quel giorno tanto atteso e iniziare a starnutire, sentire le “ossa rotte”, o vedere i bimbi aprire gli occhi alla ricerca dei regali di Babbo Natale ma incapaci di alzarsi per la febbre alta?”

Una domanda giunge spontanea… perché in inverno ci si ammala più frequentemente?
Ciò accade perché le basse temperature indeboliscono il sistema immunitario; inoltre a causa del freddo si trascorre molto più tempo in ambienti chiusi e poco areati che facilitano la trasmissione dei virus da un soggetto all’altro.

“Prima di Curare, è bene Prevenire”, dicevano gli antichi… ed ecco, quindi, qualche consiglio per proteggervi Naturalmente dalle principali malattie invernali, definite come “Sindrome da Raffreddamento” che colpiscono prevalentemente le alte vie respiratorie, provocando: tosse, raffreddore e mal di gola che, se non curati, possono dare luogo a serie complicanze come otiti e malattie polmonari.

Per prima cosa va ricordato di avere particolare cura nell’igiene: lavare spesso mani, naso e bocca, dove più frequentemente si concentrano i batteri (utili i saponi non irritanti, spray nasali all’acqua di mare e spray orali alla propoli per la gola).
Per rafforzare le difese e potenziare il sistema immunitario introduciamo nell’alimentazione frutta e verdura fonte di vitamina C (agrumi, Kiwi, peperoni, spinaci ecc…) e non dimentichiamo le mele che contengono quercetina, un antiossidante naturale; “una mela al giorno, toglie il medico di torno”. Importante è anche ricordarsi di bere in modo adeguato acqua ed eventualmente anche qualche tisana calda.

Poiché la vita di oggi ci sottopone a ritmi stressanti, spesso, avere questi accorgimenti non risulta sufficiente. Ecco allora un aiuto intenso ma naturale: alcune piante contengono un’alta concentrazione di principi attivi in grado di far funzionare meglio il Sistema Naturale di Difesa dell’Organismo Umano.
Tra queste piante, presenti nei migliori integratori alimentari, troviamo: rosa canina; echinacea angustifolia; astralago membranaceus ; acerola (malpighia glabra) e tutte quelle per le quali il Ministero della Salute ha riconosciuto la frase di attività: “Naturali Difese dell’Organismo”.

Per chi desidera informarsi e approfondire l’argomento sarebbe utile leggere le schede scientifiche di queste piante, basta un semplice click sul sito di Giubileo Botanicals per poter conoscere in modo chiaro ma autorevole le loro caratteristiche.

L’integratore ROSA CANINA GIUBILEO composto 1405 che contiene anche Echinacea ed Astragalo, è appositamente formulato e studiato proprio per Aiutarvi a Proteggervi dai Malesseri dell’Inverno.

Per saperne di più sul prodotto e sull’azione delle piante medicinali, visita il sito: www.giubileobotanicals.com e seguici su FB e Instagram

Commenti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *