Bardana Giubileo per alleviare i problemi di acne e impurità della pelle!


L’acne è una malattia cutanea. È frequente nel periodo dell’adolescenza, ma si può manifestare anche in età avanzata, soprattutto nelle donne.
Le zone della pelle più colpite sono il viso e la schiena.

Come si manifesta l’acne?

Possono comparire, a seconda della gravità, semplici punti neri, pustole o lesioni nodulari (cisti); in tutti i casi la pelle risulta localmente infiammata.

Quali sono le cause dell’acne?

Le cause che provocano l’acne sono diverse:
– predisposizione genetica
– aumento di produzione di sebo (legata soprattutto agli ormoni maschili e nella donna a squilibri ormonali)
– presenza di batteri (Propionibacterius Acne)

È importante considerare l’acne con attenzione perché, come provato da diversi studi, a seconda della gravità dei sintomi, chi ne è affetto può andare incontro a gravi stati di ansia e stress emotivo!
Può diventare un vero e proprio problema nelle relazioni sociali!

Come prevenire e controllare il
manifestarsi dell’acne?

La corretta detersione con prodotti specifici è fondamentale per evitare una “sovrainfezione batterica” e controllare l’infiammazione locale.

Per quanto riguarda l’alimentazione, è un errore attribuire totalmente al cibo la causa della comparsa dell’acne; tuttavia possiamo dire che certi cibi sono più indicati di altri, per esempio: frutta e verdura ricche di vitamina A (albicocche, carote, verdure a foglia scura, peperoni), uova, carni bianche, noci ricche in zinco (minerale antiinfiammatorio), salmone, mandorle, fagioli (contengono omega 3), arance, pomodori ricchi in vitamina C, cereali integrali e yogurt per il contenuto in prebiotici e probiotici (fibre e fermenti lattici).
Non sono invece consigliati: zuccheri semplici, grassi, latte e formaggi in eccesso, alcool.

Fondamentale è intervenire al manifestarsi dei primi sintomi con composti a base di piante medicinali come la bardana, utilizzata già nell’antichità come depurativo, e la curcuma che sta dando ottimi risultati nei nuovi studi per il trattamento dell’acne vulgaris.

La bardana è una pianta medicinale che agisce come depurativo e disintossicante, ma anche come antibatterico e antinfiammatorio favorendo il drenaggio e l’eliminazione delle tossine.Inoltre, poiché ricca di acidi grassi essenziali, sembra essere utile per gli squilibri ormonali che sono una delle cause dell’acne.

L’INTEGRATORE BARDANA GIUBILEO

Bardana Giubileo contiene al suo interno i principi attivi della bardana e della viola tricolor che aiutano la depurazione dell’organismo necessaria per il benessere della pelle. Il tarassaco inoltre, ne potenzia l’azione favorendo la regolare funzione delle vie biliari ed epatiche e l’eliminazione delle tossine in eccesso (drenaggio dei liquidi).

È necessario avvisare, chi fosse interessato al trattamento, che la cura fitoterapica per questa indicazione, deve essere protratta nel tempo e che i risultati desiderati iniziano a manifestarsi dopo almeno una settimana di cura. È importante assumere l’integratore Bardana Giubileo al mattino accompagnando le capsule con abbondante acqua.


Leggi altri consigli della Dott.ssa Elisa Giubileo